Granola fatta in casa: sana, veloce e buonissima

Adoro la granola: a colazione, come snack o come dolcetto dopo cena. A base di avena o farro, con noci, semi, frutta secca, chia, bacchi di goji…le varianti sono infinite e penso che ogni amante della granola abbia la sua preferita. La differenza principale con il suo ‘cugino’ muesli non risiede nei diversi ingredienti, quanto nel fatto che la granola viene condita con miele, olio o zucchero e viene poi tostata in forno facendole acquisire la caratteristica croccantezza. Oramai quasi dappertutto é possibile trovare granole biologiche di qualitá, ma consiglio di provare a prepararla in casa: é velocissimo e si ottiene una granola completamente personalizzata in base ai propri gusti. Ecco la mia ricetta della granola fatta in casa!

Granola fatta in casa

Granola fatta in casa © Sg

granola fatta in casa – ingredienti

Ingredienti che ho usato per la mia granola

Ingredienti che ho usato per la mia granola © Sg

  • 200gr fiocchi di farro – alternativa: fiocchi di avena o di orzo
  • 15gr chia
  • 50gr banane secche – alternativa: qualsiasi altro tipo di frutta secca
  • 20gr mandorle non pelate – alternativa: noci o pistacchi
  • 2 cucchiaini cannella
  • 20gr semi di zucca – alternativa: sesamo o semi di girasole
  • 40gr miele di acacia – alternativa: sciroppo d’acero
  • 40gr olio di cocco – alternativa: olio d’oliva
  • 1 cucchiaino di sale

Olio di cocco

Olio di cocco © Sg

granola fatta in casa – la ricetta

Mettere in un pentolino l’olio di cocco, il miele, la cannella e il sale: accendere il fuoco e fare sciogliere gli ingredienti. Versare la frutta secca, i cereali e i semi in un una ciotola capiente, unire il composto appena ottenuto e mescolare fino a che il tutto non sará bene amalgamato. Adagiare un foglio di carta da forno su una leccarda e versarci sopra la granola. Mettere in forno pre-riscaldato a 150°C e fare cuocere la granola per circa 30 minuti.

Granola prima di essere infornata

Granola prima di essere infornata © Sg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *