Tappa ad Anversa: dove andare e cosa vedere

Anversa é la seconda cittá piú grande del Belgio e ospita uno dei piú grandi porti d’Europa. La cittá fu pesantemente bombardata durante la seconda guerra mondiale ed é stata in seguito ricostruita con uno stile moderno che contrasta molto con il suo cuore medievale. Oggi Anversa é una cittá estremamente vivace, ricca di musei ed eventi culturali ed é una tappa forzata per chi sta girando l’Olanda o il Belgio ed é amante della moda e del design. Anversa dista solo un’ora e mezzo di treno da Amsterdam, quindi mi capita spesso di andarci e ogni volta scopro un nuovo angolo, locale o negozio che mi convincono sempre piú di quanto questa cittá sia un posto pino di vita.

Veduta del porto di Anversa

Veduta del porto di Anversa © Sg

anversa – cosa fare

  • Onze Lieve Vrouwekathedraal: come ho giá scritto in questo post, la Cattedrale nella piazza principale é semplicemente imperdibile
  • Stazione centrale: con la sua facciata neo-gotica, le cupole e le piattaforme multi-livello, é difficile non essere affascinati dalla principale stazione ferroviaria della cittá
  • Shopping: se si é in cerca di moda conviene puntare dritti al cosiddetto ‘fashion district’ di Anversa che ruota intorno a Nationalestraat dove ci sono negozi di stilisti belgi cosí come internazionali – uno dei miei posti preferiti é Ginger. Se invece si é piú appassionati di interior design, Kloosterstraat offre di tutto e di piú: dai mobili vintage, al modernariato al design piú spinto
  • Giro in macchina al porto: una delle esperienze piú surreali che abbia mai fatto. Dalla cittá si passa ad un ambiente industriale fatto di gru, tubi, container, navi, moli binari. Curioso il piccolo villaggio di Lillo situato in mezzo a tutto quell’acciaio
  • MAS: il museo piú grande della cittá propone esibizioni permanenti e temporanee ed é ospitato in un mastodontico edificio dalla cui sommitá si ha una bellissima vista di Anversa

MAS di Anversa

MAS di Anversa © Sg

ANVERSA – DOVE mangiare

  • Le Zoute Zoen: Se si é in cerca di un bistro intimo dove si possa mangiare bene, questo é quello che fa per voi
  • L’épicerie du cirque: una meritata stella Michelin per questo ristorante con un menu insolito, fresco e senza tanti fronzoli
  • Jam: perfetto se si desidera una colazione o un brunch in un ambiente originale ma rilassato
  • Sips: senza dubbio i migliori cocktail della cittá
Taco rivisitato da L'épicerie du cirque

Taco rivisitato da L’épicerie du cirque © Sg

Gin&Tonic con ghiaccio da acqua demineralizzata da Sips

Gin&Tonic con ghiaccio da acqua demineralizzata da Sips © Sg

anversa – dove dormire

  • A place in Antwerp: stanze intime e piene di carattere in questo piccolo hotel situato nella carinissima piazza di Vrijdagmarkt
  • Maison Nationale: minimal, di design, curato, in una posizione molto comoda. Praticamente perfetto.
Maison Nationale ad Anversa

Maison Nationale ad Anversa © Sg

Un pensiero su “Tappa ad Anversa: dove andare e cosa vedere

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *