Magica Istanbul

Istanbul ti prende il cuore. Caos, complessitá, inafferabilitá ma fascino allo stato puro. A cavallo tra l’Europa e l’Asia, con una cultura che strizza l’occhio al Medio Oriente pur essendo fieramente molto definita, qui si possono contare 2.691 moschee attive e in ogni angolo si ha l’impressione che la storia del vecchio continente sia legata a doppio filo con questa città magica.

Istanbul è il cuore pulsante della Turchia e la modernità e l’influenza che vengono portati dal vento dell’Europa si mescolano alle tradizioni e alla storia millenaria di questa terra. Qui vieni avvolto dal mistero e dal fascino di un posto dove tutto sembra possibile e senza reali confini. L’ho amata dal primo momento.

Ecco una piccola guida alle cose che proprio non potete perdervi!

COSA vedere a istanbul

Moschea Blu - Istanbul

Moschea Blu – Istanbul © Sg

In traghetto sul Bosforo

In traghetto sul Bosforo © Sg

Moschea Blu e Aya Sofia: la principale moschea, che prende il nome dalle piastrelle di ceramica turchese inserite nelle pareti e nella cupola, mi ha tolto il fiato. E Aya Sofia – una volta cattedrale divenuta poi sede patriarcale greco-ortodossa, in seguito moschea e infine museo – riesce ad esprimere tutta la complessitá culturale e religiosa che hanno animato Istanbul negli ultimi duemila anni.

– perdervi nel quartiere di Beyoğlu: mentre farete su e giú dalle salite di questo quartiere collinare potrete scovare  tra i locali e i negozi piú cool della cittá.

fare un salto in Asia attraversando il Bosforo: basterá prendere un traghetto dalla stazione di Karaköy che vi accompagnerá sul lato asiatico della cittá. Tecnicamente per la durata del tragitto vi troverete tra Europa e Asia.

– Ortaköy: incantevole quartiere che una volta era un villaggio di pescatori.

Grand Bazaar: se volete portarvi a casa un po’ di spezie, o teli per hammam o gioielli perché no, non potrete non venire qui. Negoziate come se non ci fosse un domani – é quello che i proprietari delle botteghe si aspettano da voi.

Spezie al Grand Bazaar - Istanbul

Spezie al Grand Bazaar – Istanbul © Sg

DOVE MANGIARE a istanbul

Colazione da Cafè Privato - Istanbul

Colazione da Cafè Privato – Istanbul © Sg

– Meze: osannato, conosciutissimo e ovviamente sempre pieno. Questo ristorante prende il nome dai popolari antipasti turchi chiamati ‘meze’ che consistono in una selezione di piatti caldi e freddi a base di melanzane, humus, tabule e altre prelibatezze. Il menu degustazione costa circa 30€.
INDIRIZZO: Meşrutiyet Caddesi 83/b, Şişhane

– Münferit: ristorante di pesce ‘pettinato’ con tavoli all’esterno per una cena a lume di candela sotto il pergolato.
INDIRIZZO: Yeni Carsi Cad. No. 19

– Cafè Privato: la loro colazione tradizionale é quanto di meglio la Georgia e la Turchia vi possano regalare per iniziare una meravigliosa giornata a Istanbul. Marmellate fatte in casa, formaggi freschi e grigliati, pancakes, uova strapazzate, prodotti a base di pasta sfoglia vi faranno rimanere estasiati. Imperdibile.
INDIRIZZO: Şahkulu Mahallesi, Galip Dede Caddesi, Tımarcı Sokak, No 3/B, Beyoğlu

– Koskeroglu Baklava: se volete abbandonare i sensi e perdervi nel profumo e nella dolcezza della vera baklava, dovete venire qui. Semplicemente unico.
INDIRIZZO: Kemankeş Karamustafa Paşa Mh. Mumhane Cd. 34425 Beyoğlu

– Dönerci şahin usta: un’istituzione a Istanbul. Preparatevi a mettervi in coda davanti a questo minuscolo posticino e aspettate pazientemente che venga il vostro turno: il kebab di agnello cotto a fuoco lento merita l’attesa.
INDIRIZZO: Mahmutpaşa Ykş. Sk. No. 9

Baklava

Baklava © Sg

Kebab al Grand Bazaar - Istanbul

Kebab al Grand Bazaar – Istanbul © Sg

dove bere una cosa a istanbul

– Mikla: ristorante e cocktail bar in cima ad un palazzo, perfetto per un drink pre o dopo cena con vista sulla cittá.
INDIRIZZO: The Marmara Pera – Meşrutiyet Caddesi 15 Beyoğlu

Alex’s place: questo piccolo ma fichissimo cocktail bar si trova nel quartiere di Beyoğlu e non ha un nome esposto. Il proprietario californiano vi porgerá il menu solo nel caso in cui non siate di casa, altrimenti vi chiederá di affidarvi al suo estro creativo.
INDIRIZZO: İstiklal Cad./gönül Sok. No:7/B, Beyoğlu

Cocktail da Alex's place - Istanbul

Cocktail da Alex’s place – Istanbul © Sg

DOVE DORMIRE a istanbul

– 4Floors: palazzina con 4 appartamenti indipendenti completamente rinnovati dove potrete godere di un’atmosfera calda e di dettagli di design molto curati. Il proprietario Murat si prende cura dei suoi ospiti come se fossero amici d’infanzia. Consigliatissimo.

Vi é venuta voglia di prenotare il vostro weekend a Istanbul?

2 pensieri su “Magica Istanbul

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *